IL GRAN CERUTI - verso il ciclo Padernello del Pitocchetto - prorogata sino al 28 febbraio

Dal 10 maggio 2015 al 28 febbraio 2016
Castello di Padernello – Borgo San Giacomo (BS)

Una mostra dedicata a uno dei più significativi cicli pittorici, riconosciuto da Roberto Longhi come "Ciclo Padernello" dell'artista Giacomo Ceruti detto Pitocchetto. Si presenta come un grande evento che coinvolgerà tutto il territorio lombardo, un progetto ambizioso che ha come obiettivo ultimo il riportare, seppur virtualmente, al Castello di Padernello il ciclo di tele, ricostruito da stampe ad altissima definizione su tela con cornici fedeli all'originale. Questa mostra dichiara la volontà di lavorare per un ritorno del Ciclo, che non è solo un ritorno fisico ma un'occasione importante di riscoperta, di un'identità che coinvolge non solo il Castello, ma anche il territorio in cui esso si inserisce. Il percorso intrapreso prevede altresì la creazione di un Centro Studi dedicato al Pitocchetto, al fine di apportare nuovi contributi allo studio del pittore, attraverso l'istituzione di borse di studio che coinvolgano studiosi e giovani ricercatori.

INFO & PRENOTAZIONI

Da martedì a Venerdì 9,00/12,00 – 14,00/17,30
Sabato su prenotazione per gruppi
Domenica 14,30/18,30

Visita GUIDATA castello e Mostra € 8,00
Gruppi a partire da 10 persone € 7,00
Gruppi da biblioteche comunali € 6,00
Scuole € 5,00

CONFERENZE

PENSANDO AD UN CENTRO STUDI SULLA FIGURA E SULL’OPERA DI GIACOMO CERUTI ACQUISIZIONI, NOVITA’ E PROBLEMI APERTI

Presso il Castello di Padernello di Borgo San Giacomo (Brescia) saranno tenute sabato o domenica pomeriggio, a partire dalle ore 17:30, durante il periodo di apertura della Mostra, le seguenti conferenze:

16/05/2015
MINA GREGORI
Giacomo Ceruti – Il Pitocchetto.
Saluto inaugurale e a seguire concerto pianistico del maestro Ivan Ronda.

24/05/2015
SANDRO GUERRINI
Il Ceruti, i Giansenisti della Valle Camonica, gli Avogadro e l’Ospedale grande di Brescia.

06/06/2015
DAVIDE DOTTI
Il Ceruti e la natura morta.

13/06/2015
ANGELO LODA
Il Ceruti, Antonio Cifrondi, Antonio Paglia e la pittura bresciana della prima metà del Settecento.

05/09/2015
LUCIANO ANELLI
L’evoluzione iconografica e stilistica della pala sacra del Ceruti da Rino di Sonico a Padova e Piacenza.

12/09/2015
GIUSEPPE MERLO
Giacomo Ceruti “proprietario terriero”.

19/09/2015
ELENA LUCCHESI RAGNI
Giacomo Ceruti, il Ciclo di Padernello, la Pinacoteca Tosio-Martinengo.

26/09/2015
PAOLO BOIFAVA
Giacomo Ceruti nelle Collezioni Lechi.

17/10/2015
ADRIANA CONCONI FEDRIGOLLI
Giacomo Ceruti: note d’archivio in ricordo di Piero Lechi.

24/10/2015
FRANCESCO FRANGI
Non più polvere e stracci. La trasformazione di Ceruti dopo il soggiorno veneto.

07/11/2015
MAURIZIO BERNARDELLI CURUZ
Ceruti: la povertà sbandita.

14/11/2015
CESARE MONACO
Le tecniche pittoriche del Ceruti (olio, affresco, pittura su vetro).

28/11/2015
LANFRANCO SALVADEGO MOLIN UGONI – ADRIANA CONCONI FEDRIGOLLI
Bernardo e Filippo Salvadego – Riscoperta e valorizzazione del Pitocchetto.

Color I Color II Color III Color IV Color V Color VI

Log In or Register