Mercoledì, 11 Settembre 2019

Momento meditativo al Ponte San Vigilio: Vivere e sentire l'arte di Giuliano Mauri.

Momento meditativo al Ponte San Vigilio: Vivere e sentire l'arte di Giuliano Mauri.

Un Momento meditativo in cui sarà possibile fare un’esperienza sensoriale dell’opera d’arte in natura di Giuliano Mauri nel bosco di Padernello, nei pressi del Castello di Padernello (Borgo San Giacomo – BS). Maria Simona Provezza, psicomotricista e Counselor olistica, ci accompagnerà in un viaggio alla scoperta del Ponte San Vigilio, facendoci immergere nell’opera e invitandoci a stare in ascolto di noi stessi, dei suoni e degli elementi della natura.

Si partirà dalla splendida cornice del Castello di Padernello – maniero quattrocentesco, piccolo gioiello che con il suo fossato si intaglia nella pianura – per arrivare, attraverso una passeggiata silenziosa per le strade bianche, al Ponte. Qui sperimenteremo in modo altro l’esperienza dell’opera grazie ad un momento di meditazione che vuole favorire una relazione armoniosa di noi stessi con l’arte e la natura. La poetica di Giuliano Mauri, soprannominato “il tessitore del bosco” ed esponente del movimento “Art in Nature”, si colloca, difatti, si fonda sul dialogo profondo esistente tra l’essere umano e la natura, cercando di lasciare segni minimi, essenziali, lievi, nella prospettiva di una continuità e di un reciproco completamento tra arte e natura.

Anche il Ponte San Vigilio – ultima opera realizzata in vita dall’artista – prosegue, quindi, il costante colloquio tra natura e umano, con una particolare attenzione storica, permettendo, così, di riaprire il limes romano della centuriazione augustea, che portava da San Paolo a Quinzano. A tal proposito l’artista ricorda: “A Padernello, nel bresciano, mi hanno dato il compito di far riemergere una strada romana, una centuria, che nell'antichità aveva collegato il castello al paese. La strada era stata fagocitata e sepolta da un bosco grandioso: recuperarla cancellando ciò che aveva seminato il tempo sarebbe stato un delitto. Così abbiamo scelto di costruire una passerella sopraelevata in corrispondenza del tracciato dell'antica centuria, lasciando il bosco intatto. Questo è il mio concetto di attenzione storica.”

Intervento sostenuto nell’ambito del progetto di valorizzazione turistico culturale “Sui passi di Giuliano Mauri”, realizzato con il sostegno di Regione Lombardia.

L’evento è gratuito, inizierà alle 19.00 e avrà la durata di circa 1 ora e 30 minuti. È consigliata vivamente la prenotazione.
Si consiglia: abbigliamento comodo, scarpe da ginnastica e materassino ginnico.

Maria Simona Provezza
Psicomotricista e Counselor Olistico associata S.I.A.F. (Società Italiana Armonizzatori Familiari Counselor Olistici) con codice LO200P-CO e Appi (Associazione Professionale Psicomotricisti Italiani).
mariasimonaprovezza.it



in dettaglio

Quando Mercoledì 11 Settembre 2019 | 19:00
Chiusura iscrizioni Martedì 10 Settembre 2019 | 17:15
Iscrizioni concluse

INFO//CONTATTI

  • Fondazione Castello di Padernello
    Via Cavour, 1 Padernello
    25022 Borgo san Giacomo (Bs)
  • +39 030 9408766
    in orario d’ufficio
  • indirizzo email
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ORARI

  • Dal Martedì al Venerdì
    9.00 - 12.00 / 14.30 - 17.30
    Sabato pomeriggio
    14.30 - 17.30
    Domenica pomeriggio
    14.30 - 18.30
  • Il Castello è visitabile solo con guida. L'ultimo ingresso valido per effettuare la visita è un'ora prima della chiusura.

Tickets

  • Visita guidata Castello + Mostra
    Intero: € 7,00 // Ridotto € 5,00
  • Visita guidata Mostra
    € 5,00
  • L’importo può variare a seconda del tipo di evento in corso

newsletter

LOVE&GRATITUDE

google adv