Giovedì, 05 Settembre 2019

Sappiamo salvare la bellezza? Istruzioni per l’uso del futuro. Creare valore con i beni culturali

Sappiamo salvare la bellezza? Istruzioni per l’uso del futuro. Creare valore con i beni culturali

Terzo incontro della rassegna Bellezza Crea Bellezza e primo de L’uomo in Viaggio al Castello di Padernello. Lo storico dell’arte Tomaso Montanari, assieme al pianoforte di Ivan Ronda, ci accompagnerà in una serata dedicata all’arte e alla necessità di preservare e creare bellezza per costruire un futuro.

BELLEZZA&ARTE
Sappiamo salvare la bellezza? Istruzioni per l’uso del futuro
Creare valore con i beni culturali
Lo storico dell’arte Tomaso Montanari
al Castello di Padernello di Borgo San Giacomo
accompagnato dal pianoforte di Ivan Ronda
giovedì 5 settembre 2019, ore 20.30

Terzo incontro della rassegna Bellezza Crea Bellezza nello splendido Castello di Padernello di Borgo San Giacomo. Giovedì 5 settembre, alle ore 20,30, sarà una serata dedicata all’arte e alla necessità di preservare e creare bellezza per costruire un futuro. Sarà infatti ospite della rassegna lo storico d’arte Tomaso Montanari, studioso dell’arte dell’età barocca e della storia del patrimonio culturale.

Professore prima alla Federico II di Napoli e ora professore ordinario di Storia dell’Arte Moderna all’Università per Stranieri di Siena, è convinto che “gli storici dell’arte servano a fare entrare le opere d’arte nella vita intellettuale ed emotiva di chi si occupa di tutt’altro”.

E che “l’amore per la storia dell’arte non debba essere un fatto privato, ma pubblico e politico. L’articolo 9 della Costituzione ha, infatti, mutato irreversibilmente il ruolo del patrimonio storico e artistico italiano, facendone un segno visibile della sovranità dei cittadini, dell’unità nazionale, e dell’eguaglianza costituzionale, perché ciascuno di noi ne è egualmente proprietario” e deve prendersene cura.

Non a caso Tomaso Montanari verrà ospitato nel Castello di Padernello, edificio del 1400, negli anni esposto all'incuria finché un manipolo di visionari, gli Amici del Castello – confluiti nella Fondazione Castello di Padernello, iniziarono a prendersi cura del maniero e a valorizzare il borgo di Padernello. E così che da allora, grazie alla passione e alla buona volontà di donne e uomini, con un’audace operazione pubblico-privata, si riprese il filo per riannodare la storia di un territorio. Grazie alla Fondazione il Castello è nato a nuova vita. Ora è in buona parte restaurato e trasformato in un centro attivo di promozione artistica, culturale ed artigianale. Tutto questo grazie ai volontari che negli anni si sono impegnati e hanno dedicato tempo e risorse per preservare e valorizzare un patrimonio di grande valore storico e artistico, diventato un centro di diffusione culturale per tutta la zona della Bassa bresciana.

L’incontro è altresì inserito nella rassegna L’uomo in viaggio.

ETICAFESTIVAL
BELLEZZA CREA BELLEZZA

Torna Eticafestival, un progetto accolto e fortemente voluto dalla Fondazione Provincia di Brescia Eventi e dalla Provincia di Brescia, giunto al quarto anno.

Le tre passate edizioni hanno avuto la capacità di coinvolgere oltre 30 comuni della provincia, che hanno partecipato entusiasti della qualità della proposta culturale.

Quest’anno Eticafestival proporrà al suo interno una nuova rassegna “Bellezza Crea Bellezza” che parte da un presupposto diverso: dal territorio, dalla sua conoscenza, dalla sua meravigliosa peculiarità, per offrire una proposta che possa valorizzare ed esaltare la sua bellezza, attraverso altra bellezza.

Abbiamo individuato 6 comuni di ogni zona della nostra Provincia che si sono distinti per aver scelto di investire nel recupero e nella trasformazione del proprio territorio: comuni che hanno riqualificato aree industriali dismesse in parchi ecologici, hanno trasformato edifici decadenti in luoghi di cultura, che hanno ridato vita a boschi, a percorsi nella natura, al restauro di aree degradate.

Luoghi quindi simbolo di una trasformazione, decisa e condivisa da una comunità, che ha voluto e saputo lasciare una traccia di bellezza nel suo paesaggio.

Questi siti diventeranno teatro naturale di una proposta artistica-culturale che parte proprio da quello specifico territorio: l’idea è quella di aggiungere “bellezza” a “bellezza”.

L’obiettivo di questo progetto è quello non solo di far conoscere i luoghi che hanno cambiato volto grazie a buone pratiche condivise, ma valorizzare proprio queste scelte, che hanno saputo essere lungimiranti e spesso “rivoluzionarie”, mettendole in rete e trasformandole in un esempio da riprodurre.

La proposta artistica, nata dal territorio, è stata “costruita” insieme al comune e pensata sotto forma di dialogo tra forme d’arte o di conoscenza diverse, che sappiano parlare tra loro, con lo spazio e il paesaggio, offrendo un nuovo sguardo di bellezza e intessendo nuovi rapporti.

(Fotografia di Giacomo Maestri)



in dettaglio

Quando Giovedì 05 Settembre 2019 | 20:30
Luogo
Castello di Padernello
Via Cavour, 1, 25022 Borgo San Giacomo BS, Italia
Castello di Padernello

INFO//CONTATTI

  • Fondazione Castello di Padernello
    Via Cavour, 1 Padernello
    25022 Borgo san Giacomo (Bs)
  • +39 030 9408766
    in orario d’ufficio
  • indirizzo email
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ORARI

  • Dal Martedì al Venerdì
    9.00 - 12.00 / 14.30 - 17.30
    Sabato pomeriggio
    14.30 - 17.30
    Domenica pomeriggio
    14.30 - 18.30
  • Il Castello è visitabile solo con guida. L'ultimo ingresso valido per effettuare la visita è un'ora prima della chiusura.

Tickets

  • Visita guidata Castello + Mostra
    Intero: € 7,00 // Ridotto € 5,00
  • Visita guidata Mostra
    € 5,00
  • L’importo può variare a seconda del tipo di evento in corso

newsletter

LOVE&GRATITUDE

google adv