Organizziamo laboratori didattici e percorsi tematici per le scuole primarie e secondarie.

+ informazioni

La Fondazione Castello di Padernello è partner nel progetto “Verso un'economia circolare”

+ informazioni

Una guida vi accompagna alla scoperta del maniero quattrocentesco.

+ informazioni

Categorie

Un’originale forma di raccolta fondi che unisce gastronomia e cultura, una cena itinerante per il borgo rurale di Padernello dove degustare i sapori locali presso i ristoranti del borgo con gran finale in castello.

Ferma il cambiamento climatico, scegli i Mercati della Terra.
Non un mercato qualunque, ma un luogo di alleanze e di scambi che porta ad un'economia locale diversa, promuove il cibo buono, pulito e giusto del territorio e crea consapevolezza in chi acquista.

Il "Mercato della Terra di Padernello” è un progetto Slow Food che si basa sulla costruzione di alleanze sul territorio. L’alleanza riflette un concetto di rete tra enti, istituzioni, produttori e associazioni. I Mercati della Terra ® sono una rete internazionale di mercati riservati a piccoli agricoltori e produttori artigiani. I prodotti venduti corrispondono a criteri qualitativi precisi, che riflettono i principi Slow Food del buono, pulito e giusto: tre semplici aggettivi che hanno l’obiettivo, non solo di valorizzare i prodotti, ma di salvaguardare le radici, la storia, la cultura alimentare di una comunità ed il paesaggio del territorio. Al Mercato della Terra di Padernello oltre ai produttori della Bassa Bresciana potrai conoscere produttori provenienti da territori confinanti e non, piccoli trasformatori, artigiani del cibo, Presidi, prodotti dell’Arca del Gusto: questa rete amplia la gamma di cibi offerti ed arricchisce il mercato di identità culturali diverse. Componenti imprescindibili del Mercato sono la presenza educativa di Comunità del Cibo e di Comunità dell’Apprendimento legate al progetto Orto in Condotta, punti focali dell’evoluzione di Slow Food-Terra Madre. Il Mercato della Terra® non è un mercato qualsiasi, ma un luogo dove potrai fare una spesa quotidiana buona, pulita e giusta in un coerente contesto educativo, un luogo in continua evoluzione che si arricchisce di attività didattiche che nascono dalle sinergie del territorio.


Non è difficile imbattersi, semplicemente vagando per la pianura bresciana in una qualsiasi e imprecisata direzione, in una serie di esempi di ville, palazzi e chiese ricchi di preziose testimonianze della storia della nostra Bassa. A volte addossati alle strade, a volte sperduti nei campi o raggiungibili solamente attraverso piccole strade sterrate tali edifici rappresentano un’enorme ricchezza, preziosi gioielli che rendono lo scenario della Bassa Pianura Bresciana unico al mondo. Anche quest’anno, attraverso gli Itinerari nella Bassa Pianura Bresciana, è possibile scoprire alcune di queste meravigliose realtà; non solo ville private e case padronali spesso difficilmente visitabil.

Le visite si possono prenotare contattando:
Fondazione Castello di Padernello
030 9408766
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.castellodipadernello.it
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA, contributo di partecipazione € 6,00

Itinerari letterari a cura di Agostino Garda

Un’ora d’autore, ormai un classico tra gli appuntamenti della Fondazione Castello di Padernello, due cicli per ogni anno: ad aprile e ad ottobre. Agostino Garda, curatore e relatore delle serate, presenta le novità librarie attingendo dai nomi più significativi della scrittura nazionale ed internazionale, prestando anche attenzione al vivace mondo degli autori bresciani che trovano ospitalità presso case editrici del nostro territorio. In un’ora o poco più viene presentato il profilo dell’autore e si procede alla sintesi e al commento dell’opera in esame. Svariati i filoni: romanzo, saggistica, viaggi, attualità e, quando è possibile, la serata ospita l’autore stesso trasformando l’evento in un'intervista. Il tutto sempre secondo la filosofia del Castello di Padernello: promuovere pensiero attraverso la passione per la lettura.

Tema che sottostà ai quattro giovedì dell'Aprile 2018 è la Lombardia, con l'intento di conoscerne meglio l'animo e la storia.

Le abitudini della strega Berta

Le abitudini della strega Berta

Il tempo antico? Il tempo in cui Berta filava? Scomparso! In quei giorni era necessario preservare i bambini dal suo tocco malefico. Bisognava appoggiare dietro la porta una scopa di saggina e un pettine fitto fitto. La strega è superstiziosa, crede nella fatalità dei numeri. Conta i fili della scopa e i denti del pettine, da sinistra verso destra.

+ leggi tutto

  • Locanda del Vegnot
  • Osteria L'aquila rossa
  • Ristorante Cascina La Bianca
  • La Dispensa di Padernello

Fondazione Castello di Padernello

Via Cavour, 1 Padernello
25022 Borgo san Giacomo (Bs)

Contatti

+39 030 9408766 in orario d’ufficio
info@castellodipadernello.it

Canali social

| | | VIDEO

Orari di apertura del Castello

Dal Martedì al Venerdì:
9.00 - 12.00 / 14.30 - 17.30
Sabato:
14.30 - 17.30
Domenica
14.30 - 18.30


Tickets

Visita Castello + Mostra - Intero: € 7,00
Visita Castello + Mostra - Ridotto: € 5,00
Visita Mostra: € 5,00

L’importo può variare a seconda del tipo di evento in corso. Il Castello è visitabile solo con guida negli orari indicati.
Ultimo ingresso un'ora prima della chiusura.

newsletter