Venerdì, 31 Agosto 2018 19:14

L'uomo in viaggio - VI edizione

Scritto da

Torna a settembre il consueto appuntamento con L'uomo in viaggio al Castello di Padernello.

Quest'anno la rassegna si svilupperà su tre incontri.

Aprono Giovedì 13 settembre, Silvia Alessi e Roberto Tomelleri con la presentazione di Skin Project, progetto fotografico con diverse ramificazioni: la condizione degli albini in India; il crimine degli attacchi all'acido in India; il cosidetto “secondo avvelenamento” di Bhopal, dopo 33 anni dal disastro chimico della Union Carbide. Inoltre altri filoni del progetto sono: la comunità transgender (hijra) a Mumbai e i lottatori di kushti di Mumbai.

Venerdì 21 settembre si continua con Raffaele Rizzardi, dottore commercialista e pubblicista del Sole 24 Ore. Un uomo con interessi eclettici, laureato in Economia e Commercio, Storia dell'arte e Giurisprudenza.

Venerdì 28 settembre L'uomo in viaggio incontraVerso il borgo con Iginio Massari, uno dei più celebri e rinomati pasticceri, riconosciuto come il numero uno in Italia. Nel 1971 apre, per volere della moglie, la pasticceria Veneto a Brescia. Verso il borgo è un progetto concreto per ricreare a Padernello un borgo artigiano vero, pulsante, basato su quattro parole chiave: tradizione, innovazione, giovani, lavoro.

La rassegna L'uomo in viaggio nasce al Castello di Padernello (Borgo San Giacomo - BS) nel 2012 dalla necessità di riflettere intorno alla metafora del viaggio, ponendolo talvolta in relazione ad alcune macro tematiche come l’arte o la letteratura. Durante i primi cinque anni l'iniziativa è stata proposta in forma seminariale, a numero chiuso e con una quota di partecipazione. La qualità dei contenuti proposti dai relatori e dalle relatrici hanno permesso a L’uomo in viaggio di ottenere il riconoscimento della Presidenza della Repubblica allora rappresentata da Giorgio Napolitano. Nel 2016 la IV edizione la rassegna L'uomo in viaggio – Storie di donne e uomini in cammino, viene proposta in una nuova veste, una forma dialogica, partecipata, gratuita e aperta a tutti/e con la partecipazione di ospiti di caratura nazionale. Nel 2017, invece, si prosegue con il tema Paesaggi materiali immaginari, quattro incontri per indagare l'interazione tra lo spazio e l'umano nella sua dimensione più intima e profonda.

Fondazione Castello di Padernello

Via Cavour, 1 Padernello
25022 Borgo san Giacomo (Bs)

Contatti

+39 030 9408766 in orario d’ufficio
info@castellodipadernello.it

Canali social

| | | VIDEO

Orari di apertura del Castello

Dal Martedì al Venerdì:
9.00 - 12.00 / 14.30 - 17.30
Sabato:
14.30 - 17.30
Domenica
14.30 - 18.30


Tickets

  • Visita Castello + Mostra - Intero: € 7,00
  • Visita Castello + Mostra - Ridotto: € 5,00
  • Visita Mostra: € 5,00
  • Visite guidate in Lingua Italiana dei Segni (LIS) con prenotazione obbligatoria.

L’importo può variare a seconda del tipo di evento in corso. Il Castello è visitabile solo con guida negli orari indicati. Ultimo ingresso un'ora prima della chiusura.

newsletter