Mercoledì, 05 Dicembre 2018 14:19

Fagiolo di Sorana

Scritto da
Fagiolo di Sorana Fagiolo di Sorana

Terre di Cocomo è l'antico nome del podere a Buggiano in provincia di Pistoia.

Si raccontano:

“A Buggiano ci sono degli uliveti antichi terrazzati e a Sorana, a circa 10 km, si trovano i terreni dove coltiviamo i fagioli di Sorana IGP, presidio Slow Food. L'olio invece è un olio di alta qualità, anch'esso è sulla guida degli oli di Slow Food.

Il fagiolo di Sorana è in due varietà, il bianco e il rosso. Il più famoso e il più prodotto è il bianco ed è molto ricercato per l'estrema delicatezza soprattutto del segmento. La buccia è, una volta il legume cotto, sostanzialmente insistente. Il rosso invece è un pochino più consistente e lo usiamo soprattutto per zuppe ed ha una produzione molto più limitata.

Il bianco è molto famoso tanto che è soggetto anche a contraffazioni. La produzione è piccola perché i terreni su cui si può coltivare sono pochi e piccoli. La produzione è limitata mentre la richiesta è molta. Ora con la tutela IGP riusciamo a controllare un po' di più le possibili infrazioni.

Noi lo facevamo tradizionalmente di famiglia, lo faceva la mia bisnonna, ma non lo faceva per lavoro, ma li ha sempre coltivati perché era di lì; lo faceva per la famiglia.

Fondazione Castello di Padernello

Via Cavour, 1 Padernello
25022 Borgo san Giacomo (Bs)

Contatti

+39 030 9408766 in orario d’ufficio
info@castellodipadernello.it

Canali social

| | | VIDEO

Orari di apertura del Castello

Dal Martedì al Venerdì:
9.00 - 12.00 / 14.30 - 17.30
Sabato:
14.30 - 17.30
Domenica
14.30 - 18.30


Tickets

  • Visita Castello + Mostra - Intero: € 7,00
  • Visita Castello + Mostra - Ridotto: € 5,00
  • Visita Mostra: € 5,00
  • Visite guidate in Lingua dei Segni Italiana (LIS) con prenotazione obbligatoria

L’importo può variare a seconda del tipo di evento in corso. Il Castello è visitabile solo con guida negli orari indicati. Ultimo ingresso un'ora prima della chiusura.

newsletter