Giovedì, 05 Dicembre 2013 02:30

La Pietà di Federico Bencovich

Scritto da

iI castello di Padernello ospita fino a metà febbraio 2014 la mostra 'La Pietà" del pittore dalmata Federico Benovich, detto anche Fedrighetto o Dalmatino. artista giunto a Venezia nei primi anni del Settecento, ancora giovanissimo per studiare pittura.

Un altro evento culturale allestito nello stile degli eventi al castello: quindi di livello, ed atteso. Spazio appunto all’inaugurazione della mostra «La Pietà di Gabiano» di Federico Bencovich. Si potrà visitare la mostra fino al 23 febbraio, nelle sale del castello, preparate per ospitare la grande Deposizione, datata 1724, del pittore Bencovich, un’opera di quattro metri e mezzo per tre, valore artistico alto, contenuti sublimi e drammatici.

La Fondazione Civiltà bresciana non sta bene, la Fondazione Micheletti soffre. Continueremo a visitare le corsie delle Fondazioni bresciane, in città e in provincia. Temiamo di registrare malanni simili.

Domenica, 03 Novembre 2013 17:28

LAVORI DI RESTAURO AL CASTELLO DI PADERNELLO

Scritto da

Rispettando pienamente gli articoli dello Statuto, la Fondazione Castello di Padernello prosegue nel suo duplice obiettivo di recuperare e restaurare il Castello e di riutilizzarlo come sistema culturale della Bassa Bresciana.

Presentato l’appuntamento con le due giornate, in programma il 23 e 24 marzo, dedicate alla scoperta delle bellezze bresciane.
(il castello di Padernello aderisce all' iniziativa domenica 24 marzo - ndr )

Sabato, 14 Aprile 2012 00:00

Primavera a tavola con le erbe

Scritto da

 

Padernello (Brescia) - Al Castello di Padernello, il mercato del "Buono, pulito e giusto" diventa il "Mercato della Terra" con il "gustoso" obiettivo di valorizzare i prodotti del territorio, alla riscoperta, nell'affascinante ambientazione del maniero di Padernello, di tradizioni contadine invariate nel tempo, rispettose dell'ambiente, dei suoi tipici sapori genuini, e di prodotti lontani dalle sofisticazioni.

Le carte di Gabusi donate al “Foppa 3”. In arrivo i documenti di Aldo Engheben

Il Castello di Padernello accoglierà la biblioteca-archivio della regista, scomparsa nell’estate scorsa Il Ctb rinsalda i rapporti con la Fondazione Nymphe e annuncia la nascita di un Centro studi.

Si torna a parlare di Mina Mezzadri. La regista teatrale scomparsa nell’agosto del 2008 avrà presto una nuova "casa": i suoi libri (circa 5.000 volumi), i manoscritti, i copioni, alcuni nastri magnetici, le tracce insomma dei suoi spettacoli e dei suoi studi, saranno risistemati in una sala del Castello di Padernello.

Pagina 8 di 8

Fondazione Castello di Padernello

Via Cavour, 1 Padernello
25022 Borgo san Giacomo (Bs)

Contatti

+39 030 9408766 in orario d’ufficio
info@castellodipadernello.it

Canali social

| | | VIDEO

Orari di apertura del Castello

Dal Martedì al Venerdì:
9.00 - 12.00 / 14.30 - 17.30
Sabato:
14.30 - 17.30
Domenica
14.30 - 18.30


Tickets

  • Visita Castello + Mostra - Intero: € 7,00
  • Visita Castello + Mostra - Ridotto: € 5,00
  • Visita Mostra: € 5,00
  • Visite guidate in Lingua Italiana dei Segni (LIS) con prenotazione obbligatoria.

L’importo può variare a seconda del tipo di evento in corso. Il Castello è visitabile solo con guida negli orari indicati. Ultimo ingresso un'ora prima della chiusura.

newsletter