Giovedì, 11 Settembre 2014 02:00

CASTELLO DI PADERNELLO: UN SOLE D’AUTUNNO…

Scritto da Fondazione Nymphe

Cari amici, lasciateVi tranquillamente alle spalle quest’estate piovosa e il suo sole capriccioso. La Fondazione Castello di Padernello sta infatti preparando per Voi un autunno luminoso e scoppiettante, ricco di iniziative e manifestazioni.

Alcune sono collaudate e inserite nel solco del progetto culturale e teatrale della Fondazione, altre invece eventi inediti. Con la collaborazione dei soci fondatori (ognuno con il proprio progetto di riferimento), continua l’opera di promozione del Sistema Culturale Locale attivato al Castello, che si sviluppa attraverso proposte che guardano doppiamente alla cultura territoriale e globale, spaziando a trecentosessantagradi. La scaletta autunnale è ricca e variegata e l’obiettivo principale è naturalmente quello di poter condividere con un pubblico in crescita e sempre più sensibile la nostra voglia di fare cultura. Il Castello come luogo di incontri si fa garante e misuratore della genuinità dei rapporti che ivi si intrecciano, creando comunione d’intenti e nuove energie. Proseguiamo fiduciosi sulla strada intrapresa, certi della bontà delle nostre proposte e consapevoli dell’impellente necessità di riappropriarsi di una dimensione umana in cui potersi esprimere attraverso una partecipazione attiva e gratificante.

Si inizia il 26 Settembre con una ventata di freschezza: il ciclo intitolato “Saperinascoltati” vede protagonisti dieci intraprendenti giovani che proprio al Castello si sono rivolti con il progetto NarrAzioni filosofiche d’autunno; immediatamente accolto con grande entusiasmo. Nei sei incontri dialogati le due voci narranti si confronteranno e scontreranno, ragionando su tematiche quotidiane in chiave filosofica, con il desiderio di dare un proprio contributo (fin’ora inascoltato) e aprire a nuovi spiragli e riflessioni.

Dal 2 Ottobre ritorna “Un’ora d’autore”, in collaborazione con la BCC dell’Agro Bresciano. Curatore e presentatore dell’evento il Dott. Agostino Garda che anche quest’anno ci propone una personale selezione di letture. La novità stagionale sarà la presenza della casa editrice orceana Editore Angolazioni con due pubblicazioni di scrittori locali che interverranno alle serate in programma. L’esordiente narrativa locale sarà affiancata da una consolidata letteratura nazionale ed internazionale che vede la scelta cadere sullo scrittore brasiliano Paulo Coelho e sulla bresciana Francesca Lancini, entrambi editi da Bompiani.

Si dovrà attendere fino alla metà di Novembre invece per l’inizio della nuova stagione teatrale, supportata dalla BCC di Pompiano e della Franciacorta, che ripartirà dall’attesa rappresentazione Michelangelo, per la regia di Giacomo Andrico, dove il divino artefice sarà interpretato da Antonio Piovanelli, già presente al Castello la scorsa primavera in occasione della rassegna Versi in pianura 2014, in cui propose un’emozionante interpretazione dell’Inferno dantesco.

RASSEGNA UN’ORA D’AUTORE:

  • 02/10: di Francesca Lancini, “ARMI DI FAMIGLIA”, Ed. Bompiani
  • 09/10: di e con Palumbo Giannini, “VIAGGI IN ALFABETO. A piedi negli States e altri cieli”, Ed. Angolazioni
  • 16/10: di Paulo Coelho, “ADULTERIO”, Ed. Bompiani
  • 23/10: di e con Sara Galli, “PENELOPE ASPETTA ANCORA ULISSE e si compra un monolocale”, Ed. Angolazioni

STAGIONE TEATRALE:

  • Dal 13 al 15/11: “MICHELANGELO”, di Giacomo Andrico, con Antonio Piovanelli
  • 21 e 22/11: “COPENAGHEN”, di Bruno Frusca, Compagnia La Betulla
  • 29/11: “BRUTO”, di e con Alessandro Mor e Alessandro Quattro
  • 06/12: “SALDI DI FINE RAGIONE”, di Manuela Sabatelli

RASSEGNA SAPERINASCOLTATI:

  • 26/09: “Da Sodoma ai CIE: comunità e ospitalità”, con Alberto Doscioli e Federico Lotta
  • 03/10: “Chi crede più nella politica?!?”, con Giuditta Serra e Francesca Uberti
  • 10/10: “Narrazione e filosofia: un incontro necessario”, con Anna Frattini e Paola Moroni
  • 17/10: “Tra Mediterraneo e Argentina. Ovvero, di come Antigone divento furiosa”, con Alice Salogni e Federico Lotta
  • 24/10: “Augustine: clitoridea nascosta? Il corpo femminile come luogo di resistenza politica”, con Andrea Savoldi e Daniela Pietta
  • 31/10: “Uno sguardo politico altro”, con Giuditta Serra e Linda Filippini

INFO//CONTATTI

  • Fondazione Castello di Padernello
    Via Cavour, 1 Padernello
    25022 Borgo san Giacomo (Bs)
  • +39 030 9408766
    in orario d’ufficio
  • indirizzo email
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ORARI

  • Dal Martedì al Venerdì
    9.00 - 12.00 / 14.30 - 17.30
    Sabato pomeriggio
    14.30 - 17.30
    Domenica pomeriggio
    14.30 - 18.30
  • Il Castello è visitabile solo con guida. L'ultimo ingresso valido per effettuare la visita è un'ora prima della chiusura.

Tickets

  • Visita guidata Castello + Mostra
    Intero: € 7,00 // Ridotto € 5,00
  • Visita guidata Mostra
    € 5,00
  • L’importo può variare a seconda del tipo di evento in corso

newsletter

LOVE&GRATITUDE

google adv