Venerdì, 12 Settembre 2014 02:00

Padernello Nuovi fondi per il restauro

Scritto da Gian mario Andrico - Giornale di Brescia

Nuovi contributi in arrivo per la Fondazione Nymphe Castello di Padernello. I fondi, in tutto 23mila euro, saranno utilizzati stavolta per il recupero e restauro della Cappella Martinengo costruita all’interno del maniero, abitato, per secoli, dalla potente famiglia Martinengo, bergamasca d’origine etrasferitasi, allinizio del XV secolo, in quel di Brescia.

Il bando vinto, dal titolo «Tra fede e potere, le Cappelle dei castelli Martinengo», è stato assegnato a Padernello dalla Fondazione della Comunità bresciana per la cifra di 16mila euro e dalla Fondazione Asm per l’importo di 7mila euro. Due importanti realtà, entrambe operative sul nostro territorio da molti anni, che sostengono le idee culturali più significative che la brescianità riesce a sfornare, nonché l’impegno di chi crede nella tradizione.

La chiesetta settecentesca è stata costruita nel quattrocentesco rivelino per volontà, presumibilmente, dell’ultimo Martinengo del ramo di Padernello, il nobile e ricchissimo Girolamo Silvio.

Chiude di fatto il restauro dell’angolo nord-ovest del primo piano del maniero che mira ad incrementare il numero dei fruitori del castello (nel 2013 55mila), offrendo un percorso più completo e accattivante, anche in vista dell’Expo 2015. Ma la cifra messa in previsione per i lavori è stimata in 55mila euro, a fronte appunto dei 23mila disponibili: il mancante importo dovrà essere reperito dalla Fondazione stessa. Ecco quindi la necessità di mettere a punto iniziative per finanziare il restauro come, per esempio, «Padernello a tavola», di scena domenica nei quattro ristoranti che il paese ospita e che, spesso, collaborano con Nymphe.

L’obiettivo resta il recupero dei fondi necessari a continuare l’opera di salvaguardia del maniero iniziata nel 2005. Le iscrizioni per partecipare alla serata sono aperte, ed essendo l’appuntamento a numero chiuso, si consiglia la prenotazione tempestiva (chiamando allo 030. 9408766, o 030.9040334).

La serata prevede l’aperitivo alla Merenderia del Bianchino. Alla Cascina bianca saranno serviti gli antipasti, i primi si potranno gustare al Vegnòt, e i secondi all’Aquila rossa. Nel castello, tutti i partecipanti potranno visitare l’interressante mostra «Il corpo incorruttibile», guidati da esperti, per poi chiudere in bellezza godendo delle serali atmosfere bassaiole di fine estate, ormai ammantate di sapori e odori autunnali. Il ricavato dell’intera operazione verrà devoluto per il restauro sopra citato.

INFO//CONTATTI

  • Fondazione Castello di Padernello
    Via Cavour, 1 Padernello
    25022 Borgo san Giacomo (Bs)
  • +39 030 9408766
    in orario d’ufficio
  • indirizzo email
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ORARI

  • Dal Martedì al Venerdì
    9.00 - 12.00 / 14.30 - 17.30
    Sabato pomeriggio
    14.30 - 17.30
    Domenica pomeriggio
    14.30 - 18.30
  • Il Castello è visitabile solo con guida. L'ultimo ingresso valido per effettuare la visita è un'ora prima della chiusura.

Tickets

  • Visita guidata Castello + Mostra
    Intero: € 7,00 // Ridotto € 5,00
  • Visita guidata Mostra
    € 5,00
  • L’importo può variare a seconda del tipo di evento in corso

newsletter

LOVE&GRATITUDE

google adv