Venerdì, 22 Novembre 2019 07:08

Art Bonus: il Castello cerca mecenati digitali per crescere

Scritto da Emmanuele Andrico - Giornale di Brescia

I progetti di restauro del maniero partecipano al concorso on line Si vota fino al 7 gennaio.

Ristrutturazione delle antiche stanze della servitù e restauro del soffitto dell’archivio Molin Salvadego: sono questi i due progetti conservativi che hanno consentito al Castello di Padernello di essere selezionato per partecipare al concorso «Progetto Art Bonus dell’anno» che, giunto alla quarta edizione, premierà il progetto finanziato attraverso l’Art Bonus più votato tra quelli inseriti sulla piattaforma concorsoartbonus.it

Mecenatismo. L’iniziativa, promossa da Ales Spa e Promo PA Fondazione - LuBec, è nata con l’obiettivo di dare valore all’impegno di quanti si prendono cura del patrimonio culturale del Paese con progetti di recupero e valorizzazione attraverso l’Art Bonus. Il premio consiste in un riconoscimento simbolico che verrà conferito all’ente vincitore e ai mecenati con una cerimonia. L’Art Bonus (legge n. 106 del 29/07/2014) è la misura fiscale nata per favorire il mecenatismo a vantaggio del patrimonio culturale pubblico e della quale, ad oggi, hanno già beneficiato oltre 1.700 enti, con oltre 12.600 mecenati, per un totale di 3mila interventi su tutto il territorio nazionale, e una raccolta che ha superato i 380 milioni di euro raccolti.

Come funziona. Chi effettua erogazioni liberali in denaro per il sostegno della cultura può beneficiare di un credito d’imposta pari al 65% dell’importo donato. Il concorso è già aperto e si chiuderà alle 12 del 7 gennaio 2020. I progetti di questa edizione sono stati selezionati tra le raccolte fondi chiuse entroil 31 agosto 2019 e riguardano 16 regioni italiane.

Quest’anno, oltre alla votazione tramite il sito www.concorsoartbonus.it, si aggiunge il voto attraverso Facebook e Instagram. «Partecipare a questo concorso per noi è motivo di soddisfazione. Molto è stato fatto e molto resta da fare - commenta ilpresidente della Fondazione Castello di Padernello, Domenico Pedroni -. L’aiuto di tutti è fondamentale. Silenzioso, ma instancabile è anche l’apporto dei numerosi volontari, vero motore di un ingranaggio che senza il loro costante e quotidiano impegno non potrebbe funzionare».

INFO//CONTATTI

  • Fondazione Castello di Padernello
    Via Cavour, 1 Padernello
    25022 Borgo san Giacomo (Bs)
  • +39 030 9408766
    in orario d’ufficio
  • indirizzo email
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ORARI

  • Dal Martedì al Venerdì
    9.00 - 12.00 / 14.30 - 17.30
    Sabato pomeriggio
    14.30 - 17.30
    Domenica pomeriggio
    14.30 - 18.30
  • Il Castello è visitabile solo con guida. L'ultimo ingresso valido per effettuare la visita è un'ora prima della chiusura.

Tickets

  • Visita guidata Castello + Mostra
    Intero: € 7,00 // Ridotto € 5,00
  • Visita guidata Mostra
    € 5,00
  • L’importo può variare a seconda del tipo di evento in corso

newsletter

LOVE&GRATITUDE

google adv